go to english site

Acciai Inossidabili

Laminati piani e nastri di acciai inossidabili austenitici (EN 10088)

Caratteristiche tecniche

Specifiche tecniche

Gli acciai austenitici sono delle particolari leghe al Cromo-Nichel che oltre ad avere un contenuto di carbonio generalmente molto basso, al di sotto dello 0,1 %, si distinguono per tenori di cromo che variano fra il 16-26 % e di nichel che è presente in ragione del 6- 22 %.
Accanto a questi vanno pure menzionati anche quegli acciai in cui parte del nichel è sostituita dal manganese (circa il 7 %), altro elemento austenitizzante e dall'azoto (0,25 % max.). Sono naturalmente dei prodotti di minor importanza e con caratteristiche qualitative più modeste. Le caratteristiche meccaniche sono discrete, innalzabili soltanto mediante incrudimento per deformazione plastica a freddo (laminazione, imbutitura, etc.). Buona la resistenza all'usura e al limite di fatica.

Resilienza

Gli acciai austenitici, allo stato di tempra di solubilizzazione, sono insensibili alla rottura fragile. Dato che essi non presentano una temperatura di transizione pronunciata, caratteristica questa importante per gli altri tipi di acciai, essi sono anche utili per l'impiego a basse temperature (criogeniche). Saldabilità - L'acciaio inossidabile può essere facilmente saldabile sia ad un altro della stessa specie sia al comune acciaio al carbonio. Per ridurre il rischio di deformazioni, durante l'assiemaggio è opportuno tener conto delle caratteristiche fisiche dell'acciaio inossidabile rispetto a quelle dell'acciaio al carbonio quali il maggiore coefficiente di dilatazione termica e della minore conduttività termica, specie per l'austenitico. I processi di saldatura TIG (in atmosfera inerte con elettrodo in tungsteno), ad arco-plasma , MIG (sotto gas inerte con elettrodo di metallo) e a resistenza, sono tutti particolarmente adatti all'acciaio inossidabile. La saldatura di testa a resistenza è una tecnica di unione piuttosto comune nell'assemblaggio di pannelli perchè non richiede riprese al rovescio e non crea alterazioni superficiali. Lavorabilità - Ottima la lavorabilità sopra tutto per deformazioni a freddo e alle macchine utensili (asportazione di truciolo).


Back